Grande successo per Desiree Divani e Zalf Mobili al Salone del Mobile 2012

Grande successo per Desiree Divani e Zalf Mobili al Salone del Mobile 2012



A Milano, un grande progetto architettonico di 1000mq, è stato l’ambientazione perfetta per i due brand del Gruppo Euromobil, Zalf mobili e Désirée divani. Le opere degli artisti Alessandro Verdi, Pope e Claudio Verna hanno arricchito lo stand enfatizzando il rapporto tra design, arte e cultura che per il Gruppo Euromobil ha un significato veramente unico e particolare: l’arte apre la mente e allena l’occhio al bello. 

Désirée divani  
La Désirée divani ha presentato in una scenografia con una superficie di 500mq, emozionante e poetica, un ambiente più casa, contraddistinto da raffinati e avvolgenti toni caldi. Tutto questo grazie anche all’apporto visivo di una importante opera artistica, lunga 20 metri, del maestro Alessandro Verdi. In questo eccellente scenario, Désirée, visto l’ampio consenso suscitato, proporrà per il divano Glow In, progettato da Marc Sadler, nuovi elementi compositivi dalle grandi dimensioni, da personalizzare con cuscini e braccioli sempre più creativi. Arricchirà la sua collezione di imbottiti con il divano giovane e contemporaneo Zerocento, design R&S Désirée e Edoardo Gherardi, il divano pensato appositamente per il concetto progettuale Total Home Design del Gruppo Euromobil. Caratterizzato dalla possibilità di grandi profondità, Zerocento presenta un originale proposta di rivestimenti in tessuto dal gusto giovane e sobrio ed una particolare zip che delinea le ampie forme del bracciolo. Tra le novità anche la poltrona One Flo di Edoardo Gherardi, dalle linee sinuose che richiamano il mondo floreale. Quest’anno la ricerca progettuale Désirée si è dedicata e realmente calata sulle nuove esigenze della notte. A Milano sono stati infatti presentati due nuovi letti imbottiti: letto Dedalo con importante testata, progettata in due varianti, firmato dall’architetto Simone Micheli, e letto Vanity di Edoardo Gherardi, rassicurante ed accogliente, composto da due grandi cuscini di testata. Infine i divani Tuliss e Lacoon, design Jai Jalan, presenti a Milano con esclusivi rivestimenti.

ZALF mobili 
Zalf mobili ha presentato in una scenografia razionalista ed emozionante, che si estende per una superficie di 500mq, uno spazio dedicato alla casa totale di alto design e dal costo accessibile. Questa nuova filosofia per la casa contemporanea, denominata TOTAL HOME DESIGN, è stata presente con CASAUNO e CASADUE, due progetti esclusivi che comprendono sistemi e complementi integrati e trasversali per il giorno, la notte e lo spazio bambini e ragazzi, rispondenti alle medesime aree di gusto, con prodotti di alta qualità ad un costo accessibile, dalle alte prestazioni funzionali, dal forte impatto estetico e dalla grande emozionalità. Zalf ha proposto nuove finiture dai toni caldi e dal gusto materico come il Termostrutturato TSS nelle versioni Natural Wood e Grey Wood e il nuovo colore Selce, finiture coordinate e compatibili con i progetti cucina ONEtouch, Laclip ed Escape di Euromobil design Edoardo Gherardi, Roberto Gobbo e R&S Zalf. Nuova anche la libreria Link System, più creativa e colorata, da comporre in assoluta libertà grazie alla possibilità di avere la spalla con passo fino a 180 cm, caratterizzando gli spazi con elementi divisori che consentono di ottenere originali geometrie. Per una zona living giovane e contemporanea, a Milano sono stati presenti anche gli elementi pensili G45 da posizionare creativamente e liberamente a parete, proposti con esclusive finiture e colori. Originali e nuove anche le soluzioni bambini e ragazzi, sempre più multifunzionali, come l’organizzato e ordinato guardaroba a vista ed i simpatici elementi pensili Unoeotto, eleganti e raffinati che comunicano design attraverso la suggestione del colore e l’articolazione dei volumi. Infine l’area dedicata alla notte è stata completata con le ricche e nuove finiture presentate  sugli armadi con chiusura a battente, scorrevole e complanare di Zalf.

Tutti i progetti Zalf mobili e Désirée divani presentati a Milano sono la sintesi di un eccellente sforzo progettuale, economico ed aziendale profondo, che risponde realmente e concretamente alle nuove esigenze dell’abitare contemporaneo: un cambiamento orientato sempre più al design di alta qualità ad un costo accessibile.




    Altre news:


    Caccaro integra il Sistema Freedhome con il progetto Camerino
    In occasione dello scorso Salone del Mobile di Milano 2018, Caccaro ha presentato Freedhome, l'innovativo sistema...
    Salone del Mobile 2018: scopri in anteprima le nuove collezioni firmate Scandola Mobili
    In occasione del prossimo Salone del Mobile di Milano, Scandola Mobili ha ampliato la collezione Maestrale presentando...
    Team 7 lancia il nuovo letto Float in legno naturale
    Un letto float è un letto sospeso che sembra quasi levitare da terra: un complemento d'arredo per la camera...
    Casalgrande Padana: soluzioni ceramiche contemporanee 100% Made in Italy
    Casalgrande Padana propone soluzioni ceramiche innovative, piastrelle 100% Made in Italy, studiate e progettate in...
    Scandola Mobili partecipa alla 15° edizione del grandesignEtico International Award
    Scandola Mobili partecipa alla 15° edizione del grandesignEtico International Award, il prestigioso premio indetto...
    Marazzi presenta la nuova linea di pavimenti effetto pietra Ceppo di Gré
    L'azienda Marazzi lancia una nuova linea di pavimenti dal particolare effetto pietra: stiamo parlando di Ceppo di...
    Elegante e leggero Margareth, il nuovo letto proposto da MisuraEmme
    MisuraEmme ha presentato Margareth, un nuovo letto dal design minimalista, sinuoso e leggero, pensato per camere da...
    Gli arredi Scandola Mobili arrivano in Slovacchia
    Scandola Mobili, azienda veneta specializzata nella produzione di arredamento per la casa a 360°, si apre a nuovi...