Dorsal per il riposo e il benessere dei bambini

Dorsal per il riposo e il benessere dei bambini



I figli sono il bene più prezioso al mondo. Farli crescere in un ambiente sano e sicuro è oggi un imperativo per ogni genitore. Naturalmente in tutte le famiglie ci si chiede come garantire ai propri figli il miglior riposo nel momento più importante per la loro crescita e sviluppo.

La risposta viene da uno studio condotto da Dorsal in collaborazione con i fisioterapisti. Nasce una linea di prodotti appositamente ideata e progettata per rispondere alle particolari esigenze dei più giovani.

La crescita è un momento delicato e favorire nei più giovani lo sviluppo di una corretta postura non solo a scuola ma anche mentre dormono significa avere a cuore il loro futuro, significa avere coscienza che la salvaguardia della salute passa soprattutto attraverso un buon riposo notturno.

Babysol è il materassino per il bambino che lascia la culla e passa al lettino; è stato studiato con zone di comfort a portanza differenziata per un perfetto accoglimento e realizzato con materie prime provenienti da risorse rinnovabili quali l'olio di girasole e l'acqua. E' anallergico, traspirante e indeformabile. Il rivestimento di Babysol è sfoderabile grazie ad una pratica cerniera e lavabile in lavatrice a 60° per una igiene assoluta.

PLAY è il primo materasso pensato per i bambini dai 4 ai 14 anni; mentre il tuo bambino cresce, anche il suo materasso dovrà cambiare con lui per evitare eventuali deformazioni della colonna vertebrale. PLAY è formato da due elementi diversi, la base con funzione di sostegno ed una serie di tre diversi top sagomati che rispondono alle diverse morfologie del corpo in fase di crescita. Grazie alla linea PLAY è possibile scegliere oggi un materasso adatto alla specifica altezza e peso del tuo bambino, con la possibilità negli anni di sostituire solo il suo top sagomato.

Completa la linea Energia Baby, un guancialino con fodera 100% cotone, traspirante e anallergico, realizzato in Soft Care con materie prime rinnovabili.


 


    Altre news: