Cadorin: le personalizzazioni del parquet dedicate ai bambini

Cadorin: le personalizzazioni del parquet dedicate ai bambini



Perché nella stanza dei bambini il parquet non può essere personalizzato per far divertire i più piccoli?
Partendo da questa considerazione Cadorin ha creato, all’interno della collezione Tracce di Listoni, dei decori a basso-rilievo per stimolare gioco e fantasia dei bambini. Ogni listone delle collezioni Cadorin può così ospitare sulla sua superficie vere impronte impresse a ribasso nel legno a forma di piede d’orso o di lupo, come se questi le avessero lasciate nella loro passeggiata mattutina.

Anche la luna circondata da stelle può diventare un disegno a basso rilievo decorato a mano nel parquet di Cadorin. Un ulteriore tocco di dolce creatività per rendere ancora più gradevole l'ambiente di vita del bambino.

La base sulla quale applicare queste personalizzazioni può essere un parquet in tavolato a listoni di Rovere Sbiancato oppure un Teak in madreperla Lilla, o una Noce tessuta, dove nella notte qualcuno è passato e ha lasciato le proprie tracce….e, per quando il bimbo sarà grande, già incluse nella fornitura, Cadorin offre anche le tavole sostitutive.

L’idea di poter personalizzare con questi motivi il parquet testimonia la filosofia dell’azienda Cadorin, che ritiene imprescindibile la tradizione artigiana, difende con orgoglio il 110% prodotto italiano e, allo stesso tempo, è in prima linea nel proporre soluzioni innovative e creare tendenze.

Tracce di Listoni, in particolare, è una linea brevettata che offre prospettive e forme mai viste prima su un tavolato in legno. Oltre ai motivi dedicati ai più piccoli, la collezione comprende anche la lavorazione a Ghiaia, che riproduce sul legno l'effetto naturale della ghiaia, e quella a Tessuto, che riproduce la trama di un tessuto di lino. Tutte queste lavorazioni, realizzate attraverso una tecnica a pressione, consentono anche al legno di diventare particolarmente duro e compatto, aumentando la resistenza al calpestio del pavimento, che si rivela così ideale per essere inserito in ambienti e aree giorno particolarmente vissuti.

Per tutelare l’ambiente e la salute dei propri dipendenti e collaboratori, nonché della propria clientela, Cadorin ha messo in atto tutta una serie di accorgimenti nel proprio ciclo produttivo:

- tutte le materie prime utilizzate, e non solo il legno, vengono accuratamente controllate e dispongono di documentazione di tracciabilità e provenienza;
- i componenti e i materiali utilizzati nel processo produttivo non risultano dannosi per l’uomo e rispettano la natura: le colle viniliche applicate sono prive di formaldeide (una sostanza altamente cancerogena), si possono richiedere finiture ad oli e cere naturali (il che comporta un basso impatto ambientale), la costruzione dei supporti dei listoni avviene con materiali certificati PEFC, che quindi provengono da foreste la cui integrità viene tutelata.

Cadorin Group ha scelto poi di utilizzare per il suo ciclo produttivo fonti di energia pulite e rinnovabili, che permettono la riduzione delle emissioni di CO2 nell’atmosfera di ben 306 tonnellate l’anno.

L’energia elettrica viene fornita da 4.000 mq di superficie di pannelli solari installati sul tetto dell’azienda che generano ben 220.000 kWe l’anno di energia solare pulita, interamente destinata al ciclo produttivo.

L’energia termica è generata da oltre 20 anni, con il riutilizzo dei residui di legno derivanti dalla produzione, che vengono utilizzati in un impianto altamente tecnologico che permette di produrre 950.000 kw annui, rendendo l’azienda autosufficiente per tutto il fabbisogno produttivo.

L’energia rinnovabile così prodotta contribuisce a ridurre la dipendenza dalle importazioni di combustibili fossili e a diversificare le fonti di approvvigionamento energetico: una scelta importante, che soddisfa i requisiti del protocollo di Kyoto, che testimonia il rispetto per la natura, l’attenzione alla sostenibilità ambientale e la filosofia GREEN dell'azienda.


I LISTONI A TRE STRATI TOP
I listoni della collezione Tracce di Listoni, di produzione 110% italiana (l’intero ciclo produttivo avviene negli stabilimenti Cadorin a Possagno), sono a Tre strati Top: lo strato superiore è in plancia unica di legno massiccio nobile di spessore di 4,5-5 mm, l’inserto centrale è formato da listelli massicci di Abete trasversale mentre quello inferiore è dello stesso legno nobile della superficie a vista.

La struttura a tre strati incrociati garantisce un giusto equilibrio della tavola, anche quando viene scelta di dimensioni particolarmente grandi, e una grande stabilità e solidità del prodotto nel tempo.



    Altre news: